Scopri altri viaggi vacanze / per questo prodotto prezzi validi per minimo 2 persone
Destinazione
Stato:Thailandia
Città:Bangkok / Thailandia del Nord
Pacchetto
Formula: Volo Tour Completo
Durata:10gg/7nt
Da1770€

Tour della Thailandia Deluxe

GIORNO 1 Partenza con volo Etihad dall’Italia.

GIORNO 2 Arrivo a Bangkok. Trasferimento. Palazzo Reale e Templi

Arrivo in Aeroporto a Bangkok. Trasferimento nell’ Hotel prenotato. Check in in Hotel, assegnazione delle camere riservate (Incluso Early Check In Garantito).

Bangkok

fu fondata nel 1782 dal primo monarca della presente dinastia Chakri. Attualmente è il centro spirituale, culturale, diplomatico, commerciale ed educativo della nazione. Copre un’area di oltre 1500 Km2, ed è abitata approssimativamente da dieci milioni di persone che rappresenta circa il 10% dell’intera popolazione della nazione. Poco tempo dopo la sua decaduta, la città capitale della Tailandia, Bangkok, è cambiata in una moderna, eccitante e sofisticata città. Ai visitatori offre non solo le strutture che tutti si aspetterebbero dalle altre grandi città cosmopolita, ma anche un tesoro unico rappresentato delle attrazioni culturali. La Tailandia nel cuore del sud-est asiatico, non fu mai colonizzata riuscendo così a mantenere intatte la sua cultura unica e le sue eredità. Bangkok offre ai suoi visitatori l’opportunità di un’esperienza affascinante dando uno sguardo alla gentile cultura Tailandese attraverso anche la confusione di una grande e dinamica metropoli. Questa grande città ha avuto un’incredibile successo per l’abbinamento del mondo antico con quello moderno. Per i turisti, Bangkok ha una moltitudine di attrazioni da offrire. La città contiene circa 400 brillanti tempi buddisti di grande fascino e bellezza, palazzi magnifici, danze classiche stravaganti, numerosi centri commerciali e tradizionali stili di vita, specialmente lungo i canali senza tempo che caratterizzavano la “Venezia dell’Est”, ed il Fiume Chao Phraya. Il “Fiume dei Re” che attraversa tortuosamente la città. Vale la pena fare un giro lungo le sue acque prima di esplorare ulteriormente gli altri canali per dare un sguardo sulla vecchia Bangkok. Il primo giorno e’ consigliato un buon massaggio tradizionale Thai, il trattamento tipico e’ di 2 ore. Nulla di meglio per riprendersi dopo il lungo viaggio. Resto della giornata a disposizione per riprendersi dal lungo viaggio e acclimatarsi con la citta’. Pernottamento a Bangkok.

BANGKOK. Palazzo & Reale e Templi (Wat Po & Wat Trimitr)

13:00-13:30 Incontro con la guida in Italiano nella Lobby dell’Hotel. Partenza per la visita di mezza giornata di alcune delle principali attrazioni della citta’. Il palazzo Reale copre un’area di 260 ettari. Completamente circondato da mura merlate costruite nel 1973 e cuore della vita della città per 1 secolo, E’ attualmente utilizzato per le cerimonie reali e le visite di Stato, All’interno il più famoso tempio della Thailandia: il Wat Phra Keo detto “Il Tempio del Buddha di Smeraldo”. E’ uno spettacolare insieme di padiglioni, cupole e pinnacoli dorati, in puro stile thai, all’interno della Cappella Reale c’e’ una statua di Buddha, alta cm. 65 intagliata in un solo pezzo di nefrite e non di smeraldo, come erroneamente indica il nome. Si prosegue con la visita di 2 templi tra i piu’ Importanti di Bangkok, il Wat Trimitr con il massiccio Budda Doro e il Wat Po con l’imponente Budda Sdraiato. Palazzo Reale, una città nella città che copre un’area di 260 ettari. Completamente circondato da mura merlate costruite nel 1973 e cuore della vita della città per 1 secolo, E’ attualmente utilizzato per le cerimonie reali e le visite di Stato, All’interno il più famoso tempio della Thailandia: il Wat Phra Keo detto “Il Tempio del Buddha di Smeraldo”. E’ uno spettacolare insieme di padiglioni, cupole e pinnacoli dorati, in puro stile thai, all’interno della Cappella Reale c’e’ una statua di Buddha, alta cm. 65 intagliata in un solo pezzo di nefrite e non di smeraldo, come erroneamente indica il nome.

Wat Po Posizionato accanto al Palazzo Reale, ospita uno dei piu’ grandi Budda Sdraiati del mono, lungo oltre 46 Mt e ricoperto di foglie d’ oro. All’ interno una delle piu’ famose scuole di massaggio tradizionali, dove e’ possibile usufruire del servizio a costi accessibili. Wat Trimitr Vicino alla Stazione Centrale, in Chinatown, e’ conosciuto per il Budda Seduto in oro massiccio, alto 5 mt. E del peso di oltre 5,5 Tonnellate, scoperto per caso durante lo spostamento della statua con cui era stato ricoperto per salvarlo dalle razzie dei Birmani. Rientro in hotel alle 17:00-17:30 Circa. Pernottamento in Bangkok.

GIORNO 3 BANGKOK. Maeklong Railway + Damnoern Saduak + Samphran Elephant Ground

06:30 -07:00 – Pick up in hotel e partenza per visitare il Mercato galleggiante di Damnern Saduak a sud ovest, nella provincia di Ratchaburi.

08.00 Circa – Railway Market di Maeklong (non possiamo garantire l’arrivo del treno durante la visita)

09:00 – Arrivo al molo molo e imbarco su una long tail boat (Barca dalla lunga coda) per un giro di circa 30 minuti a Damnoen Saduak mercato galleggiante e passare attraverso verdi piantagioni e osservare abitazioni locali tailandesi su entrambi i lati del fiume e dei canali. Al mercato galleggiante di Damnoen Saduak, è possibile assistere ad un’attività di vita quotidiana attiva dei venditori locali e dei visitatori, su numerosi tipi di barche a remi e gustare (da pagare in loco) un tradizionale zuppa Thailandese preparata direttamente sulle barche.

Giro su Barca a remi a Floating Market – Optional da pagare sul posto

12:00 – Godetevi il pranzo sontuoso buffet a Samphran Elephant Ground.

13:40 – Immergiti con l’emozionante Elephant Theme Show dove si possono vedere enormi elefanti svolgere molti compiti incredibili, come la danza, corsa, giocare a calcio e giochi; inoltre, vedere come sono stati utilizzati nelle battaglie tradizionali. Successivamente si potrà assistere aduno spettacolo mozzafiato ma delizioso Crocodile Wrestling Show dove cacciatori di coccodrilli giocano con i coccodrilli 16:00 – partenza da Samphran Elephant Ground per Bangkok

17:30-18:00 – Arrivo a Bangkok e trasferimento di tornare in albergo. Serata a disposizione. Pernottamento in hotel.

Nota Importante: Non si puo’ garantire l’arrivo del treno durante l’escursione al Maeklong Railway Market. Il Nostro assistente a Bangkok vi infomera’ al vostro arrivo eventuali variazioni del programma.

GIORNO 4 Bangkok. Ayutthaya – Bang Pa In & Crocera

Un giorno di Escursione per visitare Bang Pa In ed il Parco storico di Ayutthaya, incluso crociera di rientro a Bangkok e pranzo a bordo.

07.00 Circa Pick Up in Hotel a Bangkok e Partenza con direzione Ayutthaya, per visitare l’antica Capitale.

09.00 Arrivo a Bang Pa-in, prima dimora estiva di molti monarchi tailandesi del XVII secolo. Bang Pa-in ha una accattivante collezione di meravigliosi padiglioni in diversi stili architettonici, tailandese, cinese, italiano e vittoriano, circondati da bellissimi giardini e laghi.

10:00 Arrivo ad Ayutthaya uno delle città elette del mondo. Visita a Wat Phrasrisanphet, il più grande tempio in Ayutthaya costruito nel 14 secolo ed usato come Tempio Reale da molti re, Viharn Phra Monkol Bopit, Wat Chai Wattanaram, edificato da Re Prasathong nel 1630.

12.00 Benvenuti a bordo della lussuosa nave crociera “Grande Pearl” al molo Wat Potangtai vicino Bangsai (le arti popolari reali e il centro artigianale). Sarà servito un superbo Buffet a pranzo, che include svariate e deliziose portate di cucina orientale ed occidentale, nel frattempo, potrai rilassarti e goderti l’affascinante scenario sul fiume dei Re.La barca attraverserà le provincie di Pathumthani e Nonthaburi prima di arrivare alla città di Bangkok.

15.00 Un buon caffè sarà servito mentre godrai dell’incantevole vista lungo il fiume delle barche reali, dell’Università di Thammasart, il Grande Palazzo Reale e l’aggraziato Tempio Di Dawn.

16:30 Arrivo al molo della città via fiume. Rientro in Hotel

GIORNO 5 BANGKOK – LOPBURI – SUKHOTHAI

Partenza dall’hotel di Bangkok in veicolo privato per Lopburi, sosta al tempio del Wat Pra Phrang Sam Yot Lop, un perfetto esempio dello stile di Angkor ed un vero e proprio vanto di tutta la città, famosa anche per accogliere una numerosissima comunità di simpatiche scimmie. Arrivo a Sukhothai, prima Capitale del Siam e sito archeologico più importante e di maggior rilievo artistico della Thailandia, dopo il pranzo in un ristorante locale, visita del Parco Storico, patrimonio mondiale dell’Umanita’, in serata arrivo in hotel sistemazione nelle camere assegnate e pernottamento.

Lopburi – Phra Prang Sam Yot

La cittadina di Lopburi, molto antica, e’ conosciuta anche come la citta’ delle scimmie.

La sosta prevede la visita al famoso tempio Phra Prang Sam Yot, il simbolo della cittta’. Originariamente era un Tempio Hindu costruito nel 13.o secolo nel classic stile Bayon o architettura Khmer. Il tempio consiste in 3 torri, connesse da un corridoio. I 3 laterizi e le pietre in arenaria si crede in origine rappresentassero la Trimurti Hindu, Bhrama, Vishnu e Siva.

Durante il regno del Re Narai, il tempio fu convertito in Buddista.

Parco Storico di Sukothai

E’ situato a 12 chilometri dalla città sulla Sukhothai-Tak Highway. Il Parco è aperto giornalmente dale 08:30 a.m. alle 04.30 p.m. e offre anche servizio di tram oltre a biciclette in affitto per esplorare la vasta area. Il Centro Servizi per i Turisti nel Parco offre informazioni, oltre a proiezioni su display di costruzioni storiche e strutture nella vecchia Sukhotai.
Rovine dei palazzi reali, Templi Buddisti, i cancelli della città, mura, fossati, dighe, fosse, stagni, canali, ed il sistema di controllo dell’acqua delle dighe, era il centro magico e spirituale del Regno, sono adesso conservati e sono stati restaurati dal Dipartimento delle belle Arti con la collaborazione dell’UNESCU, non solo con una prospettiva di incoraggiamento per l’identità nazionale tailandese ma di salvaguardia ad un eccellente esempio di eredità del genere umano. Principali Luoghi di interesse nel Parco Storico di Sukhotai: le Mura della città sono situate nel centro del Parco Storico e sono circondate da bastioni. La città di forma rettangolare misura 1330 metri in larghezza e 1800 metri in lunghezza. Le mura contengono quattro cancelli principali. Una iscrizione sulla pietra menziona che Re Ramkhamhaeng collocò una campana su uno dei cancelli. Se i suoi sudditi avessero avuto bisogno di aiuto, avrebbero potuto suonare la campana e il Re sarebbe uscito per prendere decisioni su dispute e dispensare giustizia. Internamente alla città ci sono 35 monumenti inclusi templi Buddisti e molte altre strutture, tra cui Il Palazzo Reale e il Wat Mahathat

GIORNO 6 SUKHOTAI – PHRAE – PHAYAO – CHIANG RAI

Dopo la prima colazione, partenza per Chiang Rai, lungo il percorso visita della Vonburi House a Phrae, Una casa museo in teak, molto ben conservata. Si prosegue con ulteriore sosta a Phayao, per visitare il piu’ grande lago Thailandese. Si arriva a Chiang Rai in tempo per la visita del famoso Tempio Bianco. Il pranzo e’ servito in ristorante locale durante il percorso. Check in in hotel Sistemazione nelle camere riservate. In Serata visita del Tipico mercato notturno di Chiang Rai, con molti prodotti etnici. Pernottamento a Chiang rai. Wongburi House. La casa, costruita in Teak e’ stata costruita a fine ‘800, primi del 900 in stile coloniale Europeo, oggi e’ una interessante casa museo, molto ben conservata. Lago di Phayao Il lago ha una dimensione di circa 20 Km quadrati, e’ il piu’ lago in Thailandia ed e’ popolato da una cinquantina di specie di pesci. Wat Rongkhun (White Temple) Il Tempio Wat Rong Khun e’ meglio conosciuto come il tempio Bianco, uno dei piu’ famosi templi della Thailandia. Posizionato a circa 20 Km da Chiang Rai, attrae un largo numero di visitatori. Costruito con uno stile unico, colorato di bianco che simboleggia la purezza di Budda e decorato con vetri che si riferiscono agli Insegnamenti e alla visione di Budda

GIORNO 7 CHIANG RAI – TRIANGOLO D’ORO – CHIANG MAI

Prima colazione in hotel e visita al Ban Dam, una casa costruita con lo stile di un museo ma di colore completamente nero. Proseguimento per il “Triangolo d’Oro”, il celebre luogo posto lungo le acque del fiume Maekhong in cui la Thailandia incontra il Laos e la Birmania. Visita di Mae Sai, citta’ di frontiera con la Birmania. Pranzo in ristorante locale. Partenza per Chiang Mai, conosciuta anche come la “Rosa del Nord” , visita del Wat Phrathat Doi Suthep, il tempio più sacro della città e noto agli occidentali come il “Tempio sulla Collina”, con i suoi 1.056 metri di altezza. Sistemazione in albergo e pernottamento.

Il Triangolo D’oro

Un viaggio nella Provincia di Chiang Rai che non potrebbe essere completo senza aver visto il famigerato Triangolo D’oro. Questa famosa localita’ di confine dove Tailandia, Laos e Birmania si incontrano sul fiume Mekong, una volta era conosciuta come il centro per la coltivazione e lo smistamento di oppio. Situata a circa 9 chilometri a nord della vecchia citta’ di Chiang Saen, lungo la strada parallela al fiume, qui si incontrano il fiume Ruak e il fiume Mekong ed e’ localmente conosciuta come “Sop Ruak”. All’interno di questa zona ci sono resti e rovine di strutture antiche, attestanti il fatto che l’area e’ stata colonizzata in passato. Qui le varie leggende raccontano che hanno origine gli antenati del Regno Lanna.

Wat Phra That Doi Suthep Dicono gli abitanti di Chiang Mai, che non si e’ realmente stati a Chiang Mai se non si ha visitato il Wat Phratat Doi Suthep. Il tempio e’ il piu’ famoso e importante di Chiang Mai. Costruito nel 1383, sulla cima della montagna , in una pagoda ospita sacre reliquie di Budda. La Pagoda placcata in oro e’ situata nel mezzo di un cortile quadrato piastrellato in marmo. I quattro angoli della Pagoda sono adornati con parasoli che rappresentano le insegne reali. Il cortile del tempio è fiancheggiato da un chiostro, che contiene immagini e murales che raccontano la vita di Buddha. Ci sono anche due viharns situati al centro dei lati est ed ovest del chiostro.

GIORNO 8 CHIANG MAI – CAMPO DI ELEFANTI, VILLAGGI ARTIGIANALI

Dopo la prima colazione partenza per un campo di elefanti, dove ptorete ammirare gli elefanti al lavoro (facoltativa e a pagamento la gita a dorso di elefante). Visita ad una coltivazione di orchidee e dopo il pranzo in un ristorante locale proseguimento per i villaggi di Bo Sang e San Kampeng, famosi per la produzione di prodotti artigianali, tra cui i tipici ombrelli di carta. Alle 15:30 trasferimento in hotel, tempo a disposizione per godervi questa ridente cittadina e o un rilassante massaggio in una delle tante rinomate Spa. Pernottamento a Chiang Mai.

Campo di Elefanti Una sosta divertente e rilassante. I Campi di Elefanti, numerosi in provincia di Chiang Mai, sono una delle principali attrazioni nel Nord. Lo spettacolo, fornisce allo spettatore la visione delle capacita’ impensabili in pachidermi di queste dimensioni, dallo spostare ed allineare enormi tronchi (lavoro a cui erano dediti in passato), al disegno, la danza, lo sport, ad esercizi di equilibrio

GIORNO 9 CHIANG MAI – TRASFERIMENTO

Camera a disposizione fino alle 12:00. Tempo libero per l’ultimo shopping/massaggio. Pranzo in hotel. Nel primo pomeriggio, Trasferimento in aeroporto, volo per Bangkok e da Bangkok all’Italia.

GIORNO 10 Arrivo in Italia.

Novembre 2017
Partenza garantita il:

07/11/2017

Ritorno il:

16/11/2017

Partenza da:

Aereoporto Roma Fiumicino
Aeroporto Milano Malpensa

Pacchetto prezzo

1770€

Prenotazioni entro:

31/08/2017

La quota include

  • Voli internazionali operati da Ethiad Airways
  • Volo nazionale
  • Tasse aeroportuali
  • Assicurazione medico /bagaglio
  • Guida locale in lingua italiana
  • Trasporti in minibus / bus con aria condizionata
  • Trasferimenti aeroporto/hotel/aeroporto
  • Ingressi inclusi nei siti di interesse menzionati nel programma
  • Hotels categoria 4****superior
  • Trattamento pensione completa

La quota non include

  • Partenza da altri aeroporti su richiesta
  • Bevande ai pasti
  • Spese personali
  • Mance
  • Extra di carattere personale
  • Quanto non espressamente indicato ne “la quota include”

Richiedi informazioni generali su questo viaggio